Ricerca & Sviluppo

   

BIOSOLFATO

SYNGEN è fortemente motivata a favorire la ricerca applicata per la valorizzazione sia agronomica che energetica delle biomasse, attraverso il loro recupero. Ha instaurato una attiva collaborazione con le facoltà di Agraria dell’Università Cattolica e dell’Università di Bologna, per lo svolgimento di indagini e prove sperimentali relative all’impiego di BIO-SOLFATO, prodotto sia con fanghi civili che agroindustriali.

L’attività di ricerca consiste prevalentemente in prove in campo finalizzate a comprendere i vantaggi dell’impiego di BIO-SOLFATO sia come correttore dell’acidità e salinità dei suoli, sia come apporto di sostanza organica e nutrienti.

Viene così testato il prodotto sia su piccole particelle, sia in pieno campo, confrontando i risultati con campioni trattati con prodotti convenzionali.

Per la perfetta diffusione del materiale sulle particelle da testare, SYNGEN  si avvale di attrezzature agricole di piccola dimensione appositamente modificate per  fini sperimentali.

Syngen si avvale della partnership stipulata con l’Osservatorio Permanente sugli Usi delle Biomasse in Agricoltura (BIOMASS), quale attore dedicato nell’ambito della Facoltà di Agraria dell’Università Cattolica.

Documenti allegati

 

Soluzioni impiantistiche